Una università (!) di scienze (!) esoteriche (?)

Copertina-aprile-2016r

Nel numero in corso del mensile di “cultura e attualità” che realizzo per l’area dei Castelli Romani ho inserito la segnalazione di una singolare iniziativa che ha visto la luce pochi giorni fa. Sebbene la faccenda non abbia evidentemente niente a che fare con la parapsicologia, mi piace riportare qui integralmente il pezzetto che ho scritto in proposito.

Di Associazioni Arcadia in Italia ce ne sono molte, e fanno una quantità di cose diverse. Quella che nei giorni scorsi è balzata agli “onori” (si fa per dire…) della piccola cronaca si trova a Lecce e si dedica essenzialmente alla “divulgazione della dottrina esoterica”, o almeno così dice. Si è fatta notare nei giornali locali con l’annuncio di aver istituito una “Libera università italiana degli studi esoterici”, presieduta da un tal Valentino Zanzarella, la cui maggiore impresa è stata finora quella di essersi autonominato Gran Maestro di un gruppo massonico appena fondato… da lui. Nella conferenza di presentazione, Zanzarella ha “spiegato” che l’università è a chiaro sfondo scientifico (!) e che lo scopo dell’insegnamento è fornire allo studente una conoscenza pratica e teorica di ciò che è nascosto e di tutto quello che è invisibile, ma che circonda la dimensione sottile dell’esistenza. Inutile chiedersi che cosa siano le cose nascoste e invisibili (se lo sapessimo, non sarebbero nascoste e invisibili) o quale sia il senso dell’espressione dimensione sottile (è ovviamente anch’esso nascosto e invisibile).

Zanza

Impalpabili materie di insegnamento in questa università sono, tra l’altro: Teorie del complotto e antropologia esoterica, Storia del pensiero tradizionale, Analisi della comunicazione mediatica ufologica, e (prendete fiato) Storia della tradizione iniziatica e della simbologia esoterica del nazionalsocialismo.

Immergersi nella lettura di simili notizie fa bene allo spirito e rilassa, perché sembra di essere finiti su un altro pianeta. Un pianeta dove prendono vita le cose inesistenti sulla Terra, mentre manca tutto ciò che esiste qui, dalla quotidianità ordinaria ai problemi, dalla cultura alle gioie, dal presente al futuro.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...