La medium e il suo controllo

B 4b5f1a_f17bb6ee19ed4f07bbda63798cd382eaIl complesso marmoreo che vedete in queste immagini (tutte tagliate o “sporcate” per esigenze di copyright) si trova nella sede dell’Associazione Spiritista inglese, a Londra. È stato denominato La medium e il suo controllo [spirito-guida] ed è stato realizzato dallo scultore scozzese George Henry Paulin a metà degli anni Venti del Novecento. Esposta nel 1927 alla Royal Academy di Londra con il nome di La medium, alla morte di Paulin nel 1962 l’opera è stata donata dalla vedova alla Spiritualist Association of Great Britain, che l’ha collocata nei suoi locali, da dove non è stata più mossa, senza veramente valorizzarla. È rimasta praticamente ignorata fino a quando una ricercatrice di storia dell’arte dell’università di Aberdeen, in Scozia, ha avuto modo di esaminarla e farne oggetto di una pubblicazione.

Statua-spirito-guida-2L’opera, come si vede chiaramente, consiste in una donna nuda seduta alle cui spalle, in piedi, è una figura maschile, nuda anch’essa ma con un lungo mantello che le scende dalla testa fino ai piedi. L’atteggiamento nel complesso è apparentemente sensuale, con la donna che protende il corpo in avanti a mostrare la sua nudità e la figura maschile che sembra addossarsi a lei e prenderla con le mani per le braccia. I due mostrano una certa intimità, ma a ben osservare si nota anche che le figure non sono affatto rivolte l’una verso l’altra e che i punti di contatto tra loro (contatto fisico e psichico) sono ridotti a un minimo.

La donna è nuda, a simboleggiare lo “spogliarsi” della propria identità da parte della medium, per mettersi al servizio dello spirito-guida. Ha gli occhi chiusi, a significare di aver smesso di percepire il mondo nella sua maniera convenzionale, e la testa (ovvero le orecchie) è protesa assieme al busto solo per ascoltare quel che le viene suggerito dall’aldilà. La bocca è socchiusa e ciò è stato interpretato come un segno della trance in atto: analogamente alle bocche semiaperte delle sante mistiche cattoliche della tradizione artistica dei secoli passati.

Interviewing the Embodiment of Political Evil:La figura maschile è naturalmente quella di uno spirito incorporeo, nudo perché nell’aldilà si è privi dell’abbigliamento consueto sulla terra, sebbene vi sia la copertura del lungo drappo: ma questo è quanto riferivano i partecipanti alle sedute con “materializzazioni di fantasmi” e quanto si poteva vedere nelle discusse “fotografie di spiriti evocati”. Le mani in avanti a toccare le braccia della medium significano semplicemente il “controllo”, il potere di guida che lo spirito esercita sul corpo della donna, indotta da una volontà altrui a effettuare movimenti e fenomeni; mentre la bocca e gli occhi aperti (poco visibili nelle foto qui disponibili) indicano il punto di partenza dei messaggi, delle comunicazioni, delle visioni trasmesse dallo spirito al suo “mezzo”.

L’opera non segue quindi un canone convenzionale nel raffigurare la fenomenologia medianica (tavolino, catena, ectoplasmi e simili), ma punta a rappresentare l’essenza intima della medianità, ovviamente per come la intendeva l’artista (dei cui interessi per l’occulto o contatti diretti con la medianità si sa molto poco). In questo senso la composizione scultorea può essere considerata una valida trasposizione artistica di un tema di solito espresso in maniera piatta e ordinaria. A mio avviso, anzi, questa è una delle più valide espressioni artistiche della medianità che si siano viste finora ed è solo in tal senso che la propongo qui – lasciando totalmente da parte ogni considerazione sulla medianità, sull’autenticità dei fenomeni e su altre questioni del genere, che non ha senso discutere nel momento in cui parliamo di arte, cioè di finzione, cioè di immaginazione, di una realtà alternativa alla realtà.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...