Il cellulare immaginato. Storia di 120 anni fa

Per capire appieno la stranezza della notizia che riporto qui sotto (che per una volta non ha niente a che fare con la ricerca psichica) bisogna ricordare che il telefono, realizzato con apparecchi ingombranti e rumorosi collegati da fili percorsi da una corrente elettrica, fu brevettato per la prima volta in America nel 1876 Continua a leggere

Annunci

La ricerca ai tempi di internet. V. La reperibilità delle riviste storiche

Chi voglia fare ricerche storiche o approfondire le conoscenze su temi specifici dell’occulto psichico ha oggi la possibilità di trovare in internet un’enorme quantità di testi e riviste offerti, gratis o a pagamento, in formato digitale. Non potendo censire o segnalare questi punti-librerie privati, troppo numerosi e spesso mutevoli, mi limito qui a indicare, e soltanto per quanto riguarda le riviste, due archivi di grandi proporzioni (uno specializzato, l’altro di natura più generale) che ospitano un’enorme quantità di documenti in consultazione libera. Continua a leggere

Ritratto di medium: Eusapia Palladino

È uscito poche settimane fa un altro volume, dopo quello di cui ho parlato di recente, che si pone l’obiettivo di tracciare un ritratto dell’avventura di una delle due o tre medium più famose di tutti i tempi: l’italiana Eusapia Palladino. È un volume che intende seguire tutta la parabola di quella donna nel campo della medianità, dai primi esordi giovanili, verso il 1871-72, alle prestazioni americane del 1909, Continua a leggere

Due visioni su pensiero e coscienza

Se andate a guardare nei libri sul pensiero e la coscienza scritti soprattutto da neurologi, filosofi, psicologi e medici – ne sono usciti moltissimi tra gli anni Novanta del Novecento e i primi cinque o sei del Duemila – quasi in nessuno troverete il minimo accenno alle “esperienze anomale” spontanee o sperimentali che costituiscono l’oggetto di studio della parapsicologia. Men che mai, poi, troverete lì dentro una citazione o un riferimento bibliografico alle teorie parapsicologiche. E adesso mettetevi a rovistare nella letteratura parapsicologica degli ultimi quindici anni o giù di lì, cercando accenni, riferimenti e discussioni sui modelli della coscienza e sulle funzioni del pensiero: ne troverete una catasta. Continua a leggere