Ma la parapsicologia è una scienza?

Se la parapsicologia possa essere considerata una scienza o se debba essere collocata tra le illusioni più meno dannose, è un dibattito che ha accompagnato tutta la storia di questa attività. I parapsicologi ovviamente dicono che la loro è un’impresa scientifica. I critici, altrettanto ovviamente, negano con fermezza questa eventualità. Ma chi ha ragione? Continua a leggere

Annunci

ParaMOOC 2018 in arrivo

Vorrei segnalare a chi può esserne interessato e conosce l’inglese che inizia tra pochi giorni l’edizione 2018 di ParaMOOC, che consiste in una serie di presentazioni online svolte da alcune delle personalità più attive e competenti della parapsicologia mondiale. Strutturate e organizzate da Carlos S. Alvarado e Nancy L. Zingrone, le conferenze possono essere seguite mentre i relatori parlano, ma possono anche essere visionate “in differita” nelle ore successive. Continua a leggere

Sfogliando il passato. VII

È un passato che risale a un’epoca nella quale “noi” studiosi di parapsicologia ancora in circolazione eravamo già grandicelli, quello in cui nacque, fiorì e presto si spense l’esperienza della rivista distribuita in edicola Il mondo della parapsicologia, dell’editore Giovanni Armenia. La scia nella quale si inseriva l’iniziativa era quella del volume, da poco pubblicato dallo stesso editore, L’universo della parapsicologia, che era la più ampia ricognizione sul campo mai effettuata, Continua a leggere

Esperimenti di micro-psicocinesi

Dopo aver tentato, alla fine dell’Ottocento, prove sperimentali di telepatia e chiaroveggenza con persone in stato alterato di coscienza, cioè per lo più addormentate o ipnotizzate, per quasi tutto il Novecento i parapsicologi hanno percorso la strada della piena consapevolezza, “lavorando” con collaboratori vigili, attenti e partecipi. E poiché chi si sottoponeva agli studi era sveglio e collaborativo, ciò ha rappresentato un concreto passo avanti rispetto alla fase precedente, in quanto sono state raccolte moltissime informazioni potenzialmente utili per effettuare varie correlazioni con i risultati conseguiti. Continua a leggere