Emile Tizané sulle tracce del poltergeist

Molti anni fa mi sono imbattuto quasi per caso in un paio di volumi che trattavano di poltergeist e infestazioni scritti da Emile Tizané, persona di cui all’epoca non sono riuscito a trovare notizie significative. Sembrava uno studioso ben addentrato nell’argomento perché, malgrado esprimesse opinioni alquanto discutibili, riportava con molti particolari numerose vicende avvenute in Francia, alcune delle quali – sembrava – indagate da lui stesso. Non c’erano comunque di quell’autore tracce significative nelle riviste specialistiche più diffuse, né Tizané sembrava aver avuto rapporti di un qualche rilievo con la maggiore istituzione francese che si occupava allora di ricerca parapsicologica, cioè l’Institut Métapsychique International, noto più semplicemente come Imi. Continua a leggere

Annunci

Poltergeist e infestazioni in Italia. I casi storici

Cop-PoltergeistsOltre 30 anni fa, sotto la suggestione di un bel volume di Alan Gauld e Tony Cornell che avevo appena letto (Poltergeists, ed. 1979) e per essere stato interpellato in un complicato caso in corso, ho iniziato a studiare la fenomenologia dei “disturbi con effetti fisici” apparentemente anomali che sembrano incentrarsi attorno a specifiche persone (poltergeist) o località (haunting, infestazione). Nei primi tempi Continua a leggere

Spiriti dispettosi a San Severino

Casa-oggi-oggi

Come si presenta oggi la casa di cui si parla

In zona Vallepiana a San Severino Marche, quasi al termine nella strada che conduce a Tolentino, c’è una di quelle case “degli spiriti” la cui fama si tramanda da generazioni e i cui resti, dall’aspetto vagamente inquietante, vengono evitati dai timorosi e furtivamente visitati dai più intrepidi. Lì quasi ottant’anni fa sembravano avvenire strani fenomeni, consistenti in disturbi, scompiglio di oggetti, fastidi notte e giorno Continua a leggere